Etichettato come un ibrido tra "La guerra dei mondi" e "La notte dei morti viventi", "Autumn" racconta la lotta di un piccolo gruppo di sopravvissuti costretti a confrontarsi con un mondo lacerato da una piaga mortale. In meno di ventiquattro ore il 99% della popolazione del pianeta soccombe al misterioso contagio, e per i pochi superstiti le cose stanno per andare molto peggio. Animati da una "seconda fase" del morbo, i morti si risvegliano. Dapprima lentamente, ciechi, muti, storpi e goffi, poi rapidamente i corpi riacquistano i loro sensi più elementari e le abilità... la vista, l'udito, la locomozione... così come l'istinto verso l'aggressione e la violenza. Arginati solo dalla putrefazione della loro carne, i morti sembrano avere un unico obiettivo: spazzare via dal pianeta coloro che sono sopravvissuti all'epidemia. Combinando l'atmosfera dei classici film sui morti viventi di George Romero, e il tono della pellicola "28 giorni dopo" di Danny Boyle, "Autumn" offre una nuova prospettiva sulle storie tradizionali a tema zombie in un mix di situazioni cupe e cariche di suspense.

Disponibile da:  Amazon.it

eBook: Kindle  ·  iBook

Shelve: Goodreads  ·   Shelfari  ·   Librarything